Filosofia in dialogo

– Germano Gerardi –

 

– Stimolare i giovani a sapere e a domandare è un buon metodo, per questo il testo in questione è stato pensato come un discorso sulla Filosofia sotto forma di un dialogo tra il professore e due studenti.
La necessità del dialogo e di esporre il contenuto nella maniera più semplice possibile potrebbe risultare semplicistico per i cultori della materia, ma la ragione di questa scelta è dettata dall’intenzione di facilitare la lettura e la comprensione ai lettori di varia formazione culturale.
Si tratta quindi di un’opera volta a dare l’opportunità a chiunque di avvicinarsi ai contenuti della filosofia, materia spesso di difficile approccio.

Cosa fa la filosofia? Trova la prima fondante verità: le cose e le interroga per scoprire le leggi a cui obbediscono. Le scienze, d’altra parte, si fermano alle cose come protagoniste di fenomeni particolari, osservabili, misurabili, ripetibili. Anche la filosofia parte dalle cose, ma va più in là dei fenomeni: essa, con l’intelligenza “intus legit” cerca di leggere dentro, oltre i fenomeni, di scoprire e di capire non il come, quando, quanto, ma il perché ultimo, il che cos’è, il fondamento ultimo, dove le scienze naturali non possono arrivare e su cui le stesse scienze trovano la loro base sicura.
Questi contenuti affrontati nella forma del dialogo risultano essere anche di piacevole lettura e soprattutto le domande dei due allievi non sono altro che le domande che ognuno di noi spesso formulerebbe o vorrebbe formulare affrontando l’argomento.
All’interno è inoltre contenuta una breve storia della filosofia (venduta anche a parte col titolo di ‘Breve rassegna storica del pensiero filosofico) che può aiutare nella lettura completando il testo con i riferimenti storici.

Germano Gerardi
FILOSOFIA IN DIALOGO

pdf, 331 pp., euro 6,99
ISBN 978-88-96705-10-0

ACQUISTA
(informative alla pagina “Come acquistare” sulla home del sito)

252000

One thought on “Filosofia in dialogo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *