DI LUZIO Flavia

Flavia Di Luzio (Chieti, 1985) ha conseguito la laurea triennale in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Bologna, specializzandosi poi nell’insegnamento della lingua e della cultura italiane per stranieri.
Le lingue sono da sempre la sua più grande passione e, tra quelle da lei studiate e meglio conosciute, vi sono l’inglese, il finlandese, il norvegese, lo svedese e il polacco; tuttavia, parallelamente agli studi universitari, è riuscita a imparare discretamente anche l’ungherese, il russo, l’estone e il danese.
In seguito ha frequentato vari corsi di formazione e seminari riguardanti sia la traduzione che l’attività editoriale.
Dal 2009 collabora con il portale Bifrost.it, per cui cura tuttora la sezione dedicata alla filologia e alla mitologia ugrofinniche.
Nell’estate del 2010, per la libreria Edison di Pescara, ha coordinato la presentazione di due volumi riguardanti i miti e le leggende dell’Irlanda celtica e della Britannia di Merlino e Artù.
Attualmente, in associazione alla sua attività di traduttrice freelance e di insegnante di italiano per stranieri, sta portando avanti alcuni progetti riguardanti la traduzione in lingua italiana di opere appartenenti al patrimonio letterario finlandese ed estone.

X