La vera storia del musicista sull’oceano

 

– Prendendo spunto dal noto romanzo di Baricco ‘Novecento’ questo racconto intraprende percorsi completamente diversi tra l’assurdo e il paradossale.
La vita del protagonista scorre nella completa normalità, in una successione di fatti quotidiani che si ripetono puntualmente senza particolari differenze o imprevisti.
La sua professione di informatore scientifico di farmaci lo porta tutti i giorni ad affrontare i problemi del risveglio, del traffico, del parcheggio e soprattutto di un lavoro che lo stressa senza dargli particolari soddisfazioni. E la vita familiare? A casa lo aspetta una moglie che vede poco a causa dei diversi orari di lavoro e con cui, in fondo, condivide ben poche affinità.
Un giorno, però, arrivano le tanto sospirate vacanze estive con l’incognita del luogo dove la consorte lo condurrà, finalmente, per rilassarsi e divertirsi. Sarà una piacevole sorpresa che servirà a riavvicinarli e far dimenticare loro la noiosa routine?

Niente di tutto questo: la vacanza fin dall’inizio si rivelerà un’occasione per sentirsi a disagio in mezzo a tanti sconosciuti, ma soprattutto una minicrociera in motonave determinerà una cruciale e definitiva svolta nella sua vita, grazie all’incontro con un misterioso musicista a bordo della nave, soprannominato 899 per un ragione che però verrà svelata al protagonista solo alla fine del tour.
Quello che era iniziato come un viaggio costellato di sorprese negative e di incontri ben poco edificanti si trasformerà in un’occasione per riflettere su se stesso, sulla propria vita, sull’inconsistenza e la mediocrità dei rapporti umani. E, quindi, vincerà la voglia di ricominciare da capo, con una vita tutta nuova, lontana dagli schemi e dalla ripetitività della sua esistenza precedente, alla ricerca di nuove avventure e soprattutto di sensazioni appaganti.
Tutto questo viene raccontato con uno stile scorrevole, umoristico ma venato, a tratti, da una rassegnata consapevolezza che le debolezze umane prendono spesso il sopravvento sulla onestà e sulla coerenza del comportamento; esse, però, ci avvicinano e ci insegnano a migliorarci, se lo desideriamo veramente. L’autore, grazie alla sua propensione fumettistica, riesce a delineare e a descrivere con poche parole delle macchiette e dei personaggi a volte caricaturali che fanno divertire il lettore attraverso scene e azioni imprevedibili e spesso al limite dell’assurdo.

Marco Bellettini
– La vera storia del musicista sull’oceano –

2012
pdf, 133 pp., Euro 4,99
ISBN 978-88-96705-74-2

Per il formato pdf:

Per il formato epub:

Altri sistemi di pagamento: “Come acquistare”

-Dello stesso autore:

Le favole dei fratelli Grimm: 1) La durata della vita; 2) Barbablu; 3) Il re Mentordo

Illustratore de “La storia dell’uovo maledetto” di Bianca Zanardi

cod. 2451000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *