Siti Unesco da vivere. Camere di Commercio per Uniamo Unesco

– Autori Vari –

 

Rilanciare il turismo: questo lo spirito della 1ª Edizione di ‘Uniamo Unesco-Borsa Internazionale del turismo culturale e delle città Unesco’, che si è tenuta il 22 Novembre 2012 nell’incantevole cornice di Villa Marigola di Lerici.
L’eBook ‘siti Unesco da vivere’ nasce per affiancare i propositi di quell’evento e far conoscere i siti Unesco le cui Camere di Commercio hanno deciso di collaborare nel tempo per la promozione del proprio territorio.
Parte della pubblicazione è dedicata alla cronaca dettagliata dell’evento del 22 Novembre del 2012, in cui si documenta l’incontro tra flyers e buyers di tutte le nazionalità che hanno potuto conoscersi e realizzare delle collaborazioni.
Sono state aggiunte inoltre delle sezioni specificamente dedicate ai territori coinvolti, in particolare la Camere di Commercio di Matera, principale promotrice dell’operazione, la Camera di Commercio della Spezia, la Camera di Commercio di Genova, la Camera di Commercio di Perugia e la Camera di Commercio di Messina.

In questi capitoli, il testo alternato a suggestive fotografie ha il fine di attrarre visitatori e far apprezzare storia e paesaggio dei vari siti. Un implicito invito ad andare a vivere questi posti in cui tradizioni e natura sono a stretto contatto e che consentono un’esperienza coinvolgente e alternativa.
Per concludere sono stati aggiunti dati statistici che consentono anche di valutare l’utilità dell’evento, nonché gli elenchi dei partecipanti, così da dare una panoramica su coloro che hanno proposto le proprie attività in un’ottica di ampliamento di pubblico.
Una iniziativa originale e encomiabile che ha consentito la gratuità di consultazione di questo eBook proprio per far si che chiunque possa apprezzare le realtà territoriali di questi Siti che l’Unesco ha decretato patrimonio dell’Umanità.

Autori Vari
Siti Unesco da vivere. Camere di Commercio per Uniamo Unesco
pdf, pp. 91, gratuito
ISBN 978-88-96705-80-3

Scarica il file gratuito di ➤ Unesco (pdf, 4,9 MB)

cod. 3424000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *