TECCHI, Angelo

Angelo Tecchi è di Fano, ha studiato a Pesaro e a Roma dove ha anche lavorato.
Da Roma è ritornato a Pesaro, attratto dalla nostalgia per questo lembo di terra fra Marche e Romagna e fra colline e mare. Ha un grande amore  per il mare come per la pittura e la letteratura.
Ha scritto varie raccolte di racconti di cui molti sono stati pubblicati in antologie.

Il primo romanzo  “Gli orecchioni fuori stagione”, è stato pubblicato nel 2012 per i tipi della SBC Edizioni.
Successivamente  “Al suon dell’oro”, è arrivato secondo al Premio letterario “Città di Rimini” nel 2013.
Il terzo romanzo “Il cenacolo di Bea”, finalista al Premio Jacques Prévert 2013, è stato pubblicato dalle Edizioni Montag nel 2015.
Ora con Liber Iter  “Donna di denari” pubblicato in formato eBook a seguito della vincita del Premio letterario Decameron 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *