A Libriamoci la Liber Iter presenta la versione elettronica dell’Enciclopedia della città della Spezia di Aldo Landi

L’Enciclopedia di Aldo Landi è opera di consultazione edita dall’Accademia Lunigianese di Scienze “Giovanni Cappellini” nel 2008 e rappresenta la fonte più diretta per la conoscienza della storia della città della Spezia. Il professor Aldo Landi ha riunito in questo lavoro il frutto di anni di studio, di ricerca e raccolta di materiali offrendo un ricco insieme di informazioni, dati, nozioni e citazioni in ogni settore e materia.
Come è tipico delle opere di questa portata, si tratta di un lavoro che per sua natura necessita di continui aggiornamenti e approfondimenti. La versione digitale dell’opera è sicuramente il modo migliore per aggiornare di continuo l’opera senza problemi di ristampa e fruirne più agevolmente grazie al non peso del formato elettronico.
La casa editrice Liber Iter quindi, che ha sede alla Spezia e si occupa di editoria elettronica dal 2006, ha voluto prendersi carico e onore di questa pubblicazione, come tributo alle proprie origine e per la comune passione con l’Autore per la città.
Ne è nato un progetto di aggiornamento che ha il proprio start a Libriamoci, in cui verrà presentata la pubblicazione originaria in formato elettronico e con essa la proposta ad enti e soggetti accreditati di partecipare e fornire aggiornamenti. Per preporre e coordinare i contributi sarà istituita una commissione scientifica che nella figura dei diversi studiosi, sovrintenderà la pubblicazione dei contributi di aggiornamento assieme all’Editore.
L’opera, acquistabile dal giorno della presentazione, verrà aggiornata nel tempo e chi ne prenderà copia, potrà ricevere l’opera aggiornata di anno in anno.

Parteciperanno:

Marzia Ratti, direttrice dei Servizi Culturali

Giuseppe Benelli, direttore dell’Accademia Cappellini

Bianca Zanardi, Editore della casa editrice Liber Iter

Modera l’incontro Anna Caprioli della casa editrice Liber Iter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *