La giornata contro la violenza sulle donne: come educare un maschio…

Sembra impossibile che si debba dedicare una giornata contro la violenza sulle donne nel XXI secolo! Invece è assolutamente necessario gridare ad alta voce ‘no alla violenza sulle donne!’ Perché  è necessario? Perché dall’inizio dell’anno, 106 donne sono morte assassinate, perché i centri di accoglienza accolgono sempre più donne che sfuggono quegli uomini che dicono di amarle.

E’ sempre stato così e prima non si denunciava o l’uomo contemporaneo non accetta che la donna lo lasci? Forse entrambi i casi, ma difficilmente le cose cambieranno se non cambieremo il modo degli uomini di vedere le donne, ma anche delle donne di vedere se stesse. L’accettazione di certi atteggiamenti maschilisti, vissuti dalla donna per prima come cosa naturale, ma anche l’educazione che le donne hanno avuto dalle madri, questi sono atteggiamenti da modificare. Una giornata contro la violenza sulle donne!

Un eBook divertente che fa pensare

‘Come educare un maschio e vivere felici’ è un eBook che vuole divertire, ma sotto sotto vuole anche far riflettere, ragionare, scalzare certe convinzioni che vedono la donna rivestita di ruoli che non le competono necessariamente, soprattutto nella nostra società in cui la vita è molto cambiata rispetto al passato. La donna lavora come fa l’uomo, fa carriera come fa l’uomo e ha un ruolo sociale non necessariamente o esclusivamente legato alla famiglia.

Quest’ultima perde qualcosa da queste novità? No, anzi, la donna si arricchisce con un percorso intellettuale da regalare ai figli e da condividere col compagno, una ricchezza che si acquisisce non solo accudendo i figli e la casa, compiti, che se assunti per scelta, rimangono comunque un’opportunità di vita… ma che può assolvere sia una donna che un uomo.

E allora leggere un libro come ‘ Come educare un maschio e vivere felici‘ non può altro che fare allargare l’orizzonte verso un mondo più libero, dove ognuno può scegliere cosa fare della propria vita scegliendolo,  non per convenzioni e poter avere accanto un compagno che condivida e sostenga le proprie aspirazioni.

X