Il Solitario

- MARIO BONINSEGNI

-Chi è il Solitario? Chi è questo ragazzo che dal niente esce e salva il suo popolo, il suo mondo, ancora di più, il suo sistema solare?

Non siamo sulla Terra, bensì in un futuro non lontano temporalmente; strutture, case, armi e sistemi di vita sono molto simili a quelli attuali, solo con un po’ di tecnologia in più. Siamo in un altro sistema solare composto da tre soli e cinque pianeti, ma contestualizzati in uno spazio più ampio composto da altri sistemi solari tra cui, non lontano, quello di cui fa parte la Terra.

Questi pianeti però sono abitati tutti, anzi è possibile comunicare e spostarsi dall’uno all’altro con una certa facilità, la comunicazione interplanetaria è all’ordine del giorno.
In tempi antichi questi sistemi erano governati nella pace e nella serenità, ma da un pianeta lontano, in cui viveva una popolazione chiamata Avalon, erano arrivati uomini che avevano attaccato, conquistato e imposto il loro meschino e aggressivo potere. Il benessere era decaduto e la gente era stata ridotta pressoché in schiavitù.
Tutto questo è raccontato in un romanzo parallelo, una trilogia che racconta la riconquista della libertà del Signore delle Stelle.

Il Solitario è uno dei suoi più validi combattenti e principe del suo sistema, un mutante superdotato della nuova generazione, con capacità di combattimento fuori della norma, determinato e fiero portatore della libertà e del benessere per la sua gente.

La storia del Solitario inizia quando i dominatori gestivano ancora il suo pianeta e il suo sistema. Le popolazioni attendevano il suo arrivo come salvezza, ma lui era un bambino e la sua famiglia perseguitata proprio perché lo nascondeva.

Un giorno il padre lo porta presso la foresta incantata e lo nasconde lì, giusto poco prima che arrivino i nemici e lo uccidano assieme alla madre.
Il ragazzo nella foresta deve affrontare ogni sorta di pericolo, ma, alla fine, grazie agli animali stessi cresce come combattente indomito e pronto ad affrontare qualsiasi pericolo. Una volta diventato re della foresta, ritorna presso la sua casa e lì capisce che deve rientrare nel mondo dei suoi simili. Il padre gli aveva detto di arruolarsi presso la Flotta della Libertà e così fa. Da quel momento diventa un soldato forte e determinato, pronto a combattere per la riconquista.
Questo romanzo pieno di eventi scanditi da ritmi velocissimi, proprio per dimostrare la velocità del personaggio stesso, energico e fattivo, racconta la riconquista del sistema di Sol, noto perché produceva un’erba utile per l’alimentazione, la medicina e di grande valore economico.

Jib, il Solitario è una figura estremamente positiva, distribuisce beni in pari quantità alla gente dando a tutti di che vivere bene. In questo modo, inoltre, fa girare l’economia e crea benessere.
Fonda industrie tessili con la lana di wind, cura la pesca, lo sport, il turismo… ogni fonte di ricchezza viene sfruttata al massimo e usata anche per creare sinergie con altri pianeti e culture.
Il suo grande meraviglioso obiettivo è, infine, la realizzazione di Child, il quinto pianeta, disabitato, ma meravigliosamente lussureggiante e ricco. Lo desidera a misura di bambino e come conclusione del faticoso recupero del suo sistema solare: espressione di una tecnologia ad altissimi livelli e luogo dove i bambini possano crescere armoniosamente come lui non aveva potuto fare.
Il romanzo si conclude con questa visione di speranza e di pace, segno che dopo il grigio c’è sempre il sereno se si agisce con fede e tenacia, pensando al bene di tutti al di là dell’egoismo.
La grande fantasia dell’autore ha prodotto quindi un romanzo dai forti valori, Jib è una sorta di supereroe che ama anche mescolarsi con la gente comune, un concentrato di forza e dolcezza, timidezza e irruenza, un personaggio dalle molteplici sfaccettature che grida con voce alta e tonante il suo principio di fondo: libertà!

Mario Boninsegni
- Il Solitario
pdf, 317 pp., Euro 7,49
ISBN 978-88-96705-77-3

Per il formato pdf:


Per il formato epub:


Altri sistemi di pagamento: “Come acquistare”

cod. 2672008