Geo-Bimbi: ebook multimediale al servizio della didattica digitale

All’interno del blog redazionepedagogica.webnode.it hanno pubblicato questo articolo, dedicato al nostro giornalino Geo Bimbi:

Come pedagogista teorica, blogger e divulgatrice di temi educativi dai canali social condivido dal mio blog (e prima ancora dalla mia pagina social “Redazione Pedagogica”) l’idea di questo innovativo progetto didattico/digitale rivolto agli alunni delle scuole primarie: parlo di Geo-Bimbi, un giornalino a misura di bambino. Nel fare rima, non può non “saltare” all’occhio un evidente rimando al mio mito: Maria Montessori, il cui Metodo prevede ambienti e giochi a misura di bambino e concorderete con me, che Geo-Bimbi l’avrebbe appoggiato a occhi chiusi. Nell’era 2.0 dove internet e i media la fanno da padroni, anche la didattica scolastica si rinnova per stare al passo e invogliare in modo divertente, creativo e colorato l’apprendimento dei discenti negli ultimi tre anni della scuola primaria.Se ci pensiamo un attimo, proprio l’apprendimento audio/visivo permette una rapida interiorizzazione e laddove ci sono alunni con difficoltà di apprendimento (l’ebook è rivolto anche a loro) ciò avverrà gradualmente. Il giornalino nel presentarsi in formato pdf propone diversi contenuti, vediamone alcuni: filastrocche da imparare, storie a fumetti, storia, geografia e scienze collegate a link diretti a schede di approfondimento utili per un veloce ripasso e poi… matematica e grammatica, esercizi in inglese, racconti da riassumere, disegni e giochi da personalizzare con i colori suggeriti dalla fantasia dei bambini, che sicuramente è infinita. Il giornalino “Geo-Bimbi” vuol essere un’integrazione ai libri di testo normalmente in dotazione, un ebook d’informazione educativa da proporre in classe con l’idea di commentarlo, essendo sfogliabile e con l’intento d’insegnare argomenti importanti in modo divertente. Il formato elettronico del giornalino per essere usufruito richiede la presenza nelle scuole delle L.I.M (lavagne interattive multimediali), pc, tablet.
Per l’adesione al Progetto “Geo-Bimbi” e quindi permetterne la pubblicazione, invito a visitare il sito: www.geoandcompany.it il cui link è inserito anche nella sezione “Siti/Blog/Link amici” del mio blog.

* Termino con una rima “fresca” di elaborazione:

“ Nell’era multimediale

più che mai digitale

l’apprendimento globale

passa anche per un giornale:

elettronico è il suo formato,

per esser poi sfogliato.

Ogni scuola si attrezzerà,

per accogliere questa novità,

far “tuffare” nella creatività

i bambini di ogni età.”

Dott. ssa Silvia Ferrari
Pedagogista

Per maggiori informazioni:
http://redazionepedagogica.webnode.it/news/geo-bimbi-tra-ebook-multimediale-didattica-digitale-e-apprendimento-globale/